Blog

IoT – Domini applicativi: dall’Industry 4.0 alla vita di tutti i giorni

IoT – Domini applicativi: dall’Industry 4.0 alla vita di tutti i giorni

Cos’è la “Industry 4.0”? L’Internet of Things nasce dall’industria generando la “quarta rivoluzione industriale” o “industry 4.0”: Tendenza dell’automazione industriale che integra alcune nuove tecnologie produttive per migliorare le condizioni di lavoro e aumentare la produttività e la qualità produttiva degli impianti. Come gli oggetti che compongono la rete dell’IoT, anche le industrie acquisiscono un’intelligenzaLeggi di più a riguardoIoT – Domini applicativi: dall’Industry 4.0 alla vita di tutti i giorni[…]

IoT: alla scoperta dell’Internet of Things!

IoT: alla scoperta dell’Internet of Things!

    Cosa significa Internet of Things (IoT)? L’Internet of Things, in italiano “Internet delle cose”, può essere descritto come: una rete virtuale di oggetti interconnessi. Dunque si tratta di un’evoluzione della rete Internet che passa da un Web 2.0 (appartenente ai Computer) a una sua estensione, questa volta appartenente anche ad oggetti fisici finoraLeggi di più a riguardoIoT: alla scoperta dell’Internet of Things![…]

Diventare UX Designer: ce ne parla Riccardo Queri al Workshop di UX Book Club Perugia

Diventare UX Designer: ce ne parla Riccardo Queri al Workshop di UX Book Club Perugia

Cos’è la User Experience? Cosa fa un User Experience Designer? E quali sono le fasi di un progetto di User Experience Design? Per rispondere a queste domande siamo andate al seminario del perugino Riccardo Queri, UX Designer, ospite al Workshop “Diventare UX Designer” organizzato da UX Book Club Perugia lo scorso dicembre 2017.   User ExperienceLeggi di più a riguardoDiventare UX Designer: ce ne parla Riccardo Queri al Workshop di UX Book Club Perugia[…]

Tecnologia Beacon: cosa è e come funziona?

Tecnologia Beacon: cosa è e come funziona?

Con il termine “Beacon” ci si riferisce a dei piccoli dispositivi bluetooth (possiamo chiamarli trasmettitori) che inviano segnali radio a basso consumo e a corto raggio. Questi, a loro volta, possono essere captati dai dispositivi mobile (anche detti ricevitori) come ad esempio i nostri smartphone e tablet. Come possono i nostri smartphone comprendere ciò cheLeggi di più a riguardoTecnologia Beacon: cosa è e come funziona?[…]